Un ambito unico regionale sui rifiuti con l’affermazione del principio dell’autosufficienza a livello provinciale. Questo un elemento chiave emerso ieri nella commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica. E’ ripartita, infatti, la discussione sulle linee guida del Piano rifiuti e, come stabilito nella seduta del 17 novembre scorso, i lavori sono ripresi con l’audizione dell’assessore regionale all’Ambiente e rifiuti, Mauro Buschini, cui era stato chiesto di fornire ulteriori dati e documenti soprattutto in relazione alla delibera regionale sui fabbisogni (n. 119 del 2016). A tal proposito, Buschini ha presentato cinque bozze di delibere e una proposta di legge, invitando la commissione a dare il proprio contributo prima dell’approvazione in Giunta, in un’ottica di condivisione del percorso che porterà alla presentazione del Piano rifiuti in Consiglio regionale. Proposta apprezzata dalle opposizioni che però hanno chiesto più tempo per esaminare la nuova documentazione.

Tutti i dettagli nell’edizione de Il Giornale di Latina dell’11 gennaio