Si è tenuta questa mattina in questura la prima riunione del Gruppo Operativo Sicurezza che ha introdotto alcune delle misure organizzative per l’incontro in programma alle 15.00 di sabato 4 febbraio allo stadio comunale “Francioni” di Latina. Ai lavori hanno preso parte i vertici delle questure di Latina e Frosinone, rappresentanti della polizia stradale, dei carabinieri, della polizia locale, dei vigili del fuoco, del Comune e della società Latina Calcio.

Il Gos ha accolto in pieno le indicazioni fornite dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, disponendo che siano messe a disposizione per i tifosi ospiti, da parte del Latina Calcio, i soli biglietti del settore ospiti con esclusione di altri settori dello stadio; la sospensione del programma “Porta un amico allo stadio”; la sospensione di ogni iniziativa di fidelizzazione diversa dalla tessera del tifoso; vendita dei tagliandi per il settore ospiti autorizzata esclusivamente in prevendita fino alle 19.00 del giorno prima della gara; la sospensione di ogni altra procedura di semplificazione per la vendita dei tagliandi; il divieto di vendita on line dei tagliandi d’ingresso; l’apertura della botteghino di vendita il giorno della partita fino alle 12.00, esclusivamente per i tifosi locali. L’accesso allo stadio da parte della tifoseria dovrà concludersi entro e non oltre le 13.00 del giorno della gara.